Sermoneta – Ultimi appuntamenti delle feste di Natale

Intenso weekend di appuntamenti a Sermoneta per festeggiare l’inizio dell’anno e l’epifania.
Venerdì 4 gennaio alle ore 18 presso l’Abbazia di Valvisciolo si esibiranno l’Ensamble “Canto di Eea” e Marco Bonfigli al clarinetto, con la partecipazione dei violini Caterina Bono ed Elena Centurione, della viola Paola Emanuele e del violoncello Stefano Bellanima. L’ingresso è gratuito.
Saranno eseguite “Eine kleine Nachtmusik” di Wolfgan Amadeus Mozart e il “Quintetto per Clarinetto e quertetto d’archi” di Carl Maria von Weber.
L’Ensemble “Il Canto di Eea” nasce nel 2001 nell’ambito dei corsi di specializzazione di musica da camera presso il conservatorio S.Cecilia di Roma. I componenti del gruppo, accomunati dal desiderio di approfondire diversi generi musicali, offrono un repertorio che spazia dalla musica del ‘600 sino ai nostri giorni, toccando anche ambiti jazzistici e folklorici.
Marco Bonfigli è di Latina, laureato con titolo di Maestria presso il conservatorio Respighi in clarinetto. È fondatore in Colombia della “Fundación Cultural Italiana Bonfigli”, direttore artistico del “Festival Internacional de Musica de Camara” della cittá di Cali (Colombia) e docente di clarinetto presso il Conservatorio A. Maria Valencia de Bellas Artes de Cali. In più svolge un’intensa attività concertistica con gruppi cameristici e come solista in tutto il mondo.
Sabato 5 gennaio al centro civico di Monticchio animazione per bambini e consegna delle calze; a seguire alle 19 anche presso la chiesa di San Tommaso d’Aquino a Pontenuovo ci sarà la consegna delle calze e l’accensione del falò della befana. Sarà attivo uno stand gastronomico. A Sermoneta Scalo, sempre sabato 5 alle 18.30, dopo il falò della befana ci sarà la consegna delle calze ai bambini presso la scuola primaria di Sermoneta scalo, lo stand gastronomico in piazza Caracupa e la tombolata.
Domenica 6 gennaio a Tufette, dopo la messa delle 9.30, arriveranno i Re Magi coi doni e alle 10.30 concerto dell’epifania a cura della banda musicale Fabrizio caroso di Sermoneta. Il ricavato sarà devoluto al consultorio diocesano per il progetto “Crescere insieme”.
Restano visitabili fino al 20 gennaio, giorno della sagra della polenta al centro storico, le mostre sui presepi artistici a cura della Pro Loco e la mostra collettiva d’arte presso la chiesa di San Michele Arcangelo.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi