Roma – Zingaretti: costruiamo comitati ma non per dividere


“Il Pd per essere credibile e tornare ad essere un’ipotesi alternativa deve cambiare radicalmente e per questo oggi abbiamo chiamato a raccolta oltre cento giovani amministratori, dirigenti, militanti, per pensare al partito nuovo e pensare alla nuova piattaforma politica elettorale, perché questo governo ha sbagliato, ha fatto tante promesse che non ha mantenuto. Ma per essere credibili e offrire una speranza occorre un nuovo Pd, è questa la posta in gioco. Costruiamo comitati ovunque, che vanno anche accanto e oltre il Pd, ma non per dividere, perché se dividiamo facciamo gli errori del passato. Serve allargare l’influenza e gli spazi di partecipazione, per costruire qualcosa di nuovo, unire ed essere più forti”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi