Gaeta – Terza edizione di Favole di luce

Da sempre la commedia risulta essere uno dei pilastri della cinematografia italiana, soprattutto nei momenti più critici, costituisce un occhio spietato che immortala i mutamenti del paese. Attraverso la commedia si valorizza sempre il territorio in cui il film viene girato. La risata pungente e spensierata rappresenta un toccasana per affrontare al meglio la quotidianità. Da ciò è nata l’idea di Mò Vi Mento – Lira di Achille, prodotto da Francesco Gagliardi, Stefania Capobianco e Giuseppe Picone per la regia dei primi due.

E’ la storia di un matrimonio ripetutamente rinviato, di un neonato movimento politico e di una sarabanda di personaggi che danno vita ad equivoci a catena che culmineranno in un finale con fuochi d’artificio. L’amore, i soldi, la politica i temi trattati, intrecci che ruotano intorno al gioco della menzogna e della verità, nessuno o quasi è ciò che sembra o che vorrebbe apparire.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi