Formia – Istituito il comitato acqua sud pontino

Nasce a Formia il Coordinamento Acqua Pubblica sud Pontino, formato da cittadini e comitati del territorio, con l’intento di promuovere, in continuità con l’esperienza dei Forum Mondiali sull’acqua, il superamento della gestione Acqualatina e la realizzazione di un soggetto pubblico a diritto pubblico, che eroghi un servizio efficiente e trasparente, anche grazie al coinvolgimento di una rete di cittadini e comitati nella sua gestione.

Riteniamo che l’acqua sia una risorsa preziosissima, da tutelare sia per noi che per l’intero ecosistema, sulla quale non sia possibile ricavare profitto.

Contestiamo Acqualatina, si legge in una nota, perchè dal 2002 ad oggi non si sono registrati investimenti strutturali nella riduzione delle perdite fisiche dalla rete di distribuzione, né riduzioni delle perdite amministrative. Le inefficienze nella gestione si sono tradotte in continui e progressivi aumenti tariffari, scaricando sui cittadini le sue inadempienze.

Il movimento condivide e promuovere tutte le forme di lotta contro Acqualatina, portate avanti dai vari comitati ieri e oggi: contestazione delle bollette, class action e autoriduzione delle tariffe.

Il comitato ha anche incontrato il sindaco Paola Villa alla quale è stato richiesto di rinnovare l’impegno ad operare in conferenza dei sindaci per un superamento della gestione Acqualatina, in coordinamento con altri sindaci ostili alla stessa.

Da ottobre il comitato sarà in piazza per invitare la cittadinanza a sottoscrivere la  carta d’intenti.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi