Frosinone – Prima udienza caso Morganti

Ha una nuova data il processo per il delitto di Emanuele Morganti, il primo ottobre. Alla prima udienza in Corte di Assise presso il tribunale di Frosinone, sono state calendarizzate le udienza. Presenti gli imputati per omicidio volontario in concorso Franco e Mario Castagnacci, rispettivamente padre e figlio, Paolo Palmisani e Michele Fortuna. Quest’ultimo accusato di aver sferrato il pugno che avrebbe decretato il decesso del giovane.

In prima fila, nell’aula gremita i genitori, la sorella ed i nonni di  Emanuele, il ragazzo di 20 anni residente a Tecchiena massacrato dal branco nella notte del 24 marzo  dello scorso anno.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi