Fondi – Aggredito e ucciso da un pastore tedesco

 

E’ stato aggredito e ucciso da un pastore tedesco il medico in servizio presso l’ospedale di Fondi. Il dramma poco dopo le 18 di domenica sera in un villino nella zona di San Magno. A perdere la vita lo psichiatra Giovanni Marcone, 60 anni, fondano. Il cane, di proprietà degli abitanti del villino, ha aggredito il 60enne e un secondo uomo che cercava di soccorrerlo. Sul posto è stata fatta subito atterrare l’eliambulanza del 118 e il medico è stato trasferito all’ospedale “Goretti” di Latina.

Le ferite riportate dal 60enne erano però troppo gravi e lo psichiatra è spirato nella notte. Ricoverato invece in ospedale a Fondi il soccorritore. Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri e il personale dell’Asl, per chiarirne la dinamica e decidere ora cosa fare con il pastore tedesco.
Marcone stava acquistando il villino dove si è consumato il dramma e si era recato lì per un sopralluogo, come aveva fatto altre volte. Con lui c’era la moglie, l’amico che lo ha soccorso – un 46enne di Fondi – e la moglie di quest’ultimo.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi