Strangolagalli – Sorpreso 28enne mentre cede crak

Continuano incessanti le attività preventive disposte dalla Compagnia carabinieri di Sora, attuate nella sfera territoriale di competenza e volte a contrastare il consumo e lo spaccio di stupefacenti. La notte scorsa a Strangolagalli, i militari del Nucleo Operativo Radiomobile, insieme ai colleghi della locale Stazione, hanno arrestato un 28enne del luogo, già gravato da vicende penali per reati contro il patrimonio e relativi alla droga stupefacenti, attualmente sottoposto agli arresti domiciliari, poiché colto in flagranza per detenzione illecita di stupefacenti ai fini di spaccio.

In particolare, nel corso dell’attività di prevenzione, i carabinieri hanno sorpreso il giovane nei pressi della propria abitazione mentre cedeva 3 dosi di crack per complessivi 3 grammi e 0,5 grammi di hashish a un 29enne residente nel Comprensorio, anche egli già gravato da vicende penali in materia di detenzione illecita di sostanze stupefacenti. Per questo motivo, il 28enne è stato dichiarato in arresto.

La droga rinvenuta è stata sottoposta a sequestro mentre, nei confronti del 29enne acquirente, i militari lo hanno segnalato alla Prefettura di Frosinone quale assuntore di sostanze stupefacenti. Al termine delle formalità di rito, secondo le disposizioni della competente Autorità giudiziaria, l’arrestato è stato ricondotto presso la sua abitazione in quanto sottoposto al regime dei “domiciliari”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi