Itri – Disinfestazione, monta la protesta

Zanzare noiose per la gente ma anche procuratrici di proteste nei confronti del servizio adulticida eseguito a Itri in occasione del fine settimana. A lamentarsi sono molti nuclei familiari, soprattutto del centro storico alto, i quali stigmatizzano la reiterata latitanza del servizio nella loro zona, così come successo da qualche anno a questa parte. “Già in passato –evidenziano in una nota affidata anche ai social- la ditta incaricata si era presentata con un furgoncino il cui tubo di irrigazione non raggiungeva l’intera zona, lasciando, quindi, alcuni tratti privi del servizio dovuto. Pure quest’anno il fenomeno si è ripetuto, con manifesto disappunto anche dell’operatore, raggiunto personalmente, di notte, da alcuni cittadini che gli hanno presentato le loro rimostranze. La rabbia della gente è aumentata alla notizia che, già dallo scorso anno, il comune era stato avvisato del fatto che molti rioni erano rimasti senza disinfestazione, quando, nel lontano passato, con altre ditte a ciò destinate, i tubi raggiungevano tratti di strada molto più lunghi, coprendo l’intero territorio. Oltretutto, hanno pure aggiunto alcuni, la prassi prevede che dove non arrivano i tubi, perché corti, si va a operare con le pompe a spalla. “Ma tutto questo –conclude la gente visibilmente contrariata, non è accaduto né l’ipotesi è stata presa in considerazione”.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi