Roma – Operazione “Rinascimento”, 9 persone in manette

Nove arresti per il nuovo stadio della Roma. All’alba, a seguito dell’operazione ‘Rinascimento‘, i Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Roma hanno dato esecuzione ad una misura cautelare emessa dal G.I.P. di Roma nei confronti di 6 indagati a cui è stata disposta la custodia cautelare in carcere mentre per gli altri tre arresti domiciliari.

Secondo le prime indiscrezioni tra gli arrestati ci sarebbero politici e imprenditori. Eseguite anche diverse perquisizioni. L’operazione ‘Rinascimento’ è stata portata a termine nell’ambito di una indagine coordinata dalla Procura della Repubblica capitolina.

Secondo le indagini degli inquirenti, sarebbe emersa una “associazione per delinquere finalizzata alla commissione di condotte corruttive” ed una “serie indeterminata di delitti contro la Pubblica Amministrazione“. Il tutto nell’ambito delle procedure connesse alla realizzazione del nuovo stadio della Roma.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi