Formia – Lettera aperta dei sacerdoti

In occasione delle elezioni amministrative del 10 giugno i sacerdoti e i consigli pastorali delle comunità parrocchiali di Formia scendono in campo e lo fanno non schierandosi a favore dell’una o dall’altra corrente politica, non indirizzando l’opinione pubblica verso i diversi candidati, ma sensibilizzando l’opinione dei cittadini e della stessa classe politica sulla necessità di dare un nuovo volto alla città riportandola così agli antichi splendori.

Una analisi dello stato della città che ha coinvolto tutte le parrocchie a rappresentare la voce delle diverse zone, da qui è nata l’idea di distribuire una nota al termine di ogni funzione religiosa. Diversi sono i temi da affrontare ed anche con la massima urgenza.

Facendo riferimento alle parole di Papa Francesco secondo le quali tutti i cristiani sono chiamati a preoccuparsi della costruzione di un mondi migliore, la Chiesa si pone tra i principali attori del processo di rinnovamento e sviluppo della città di Formia rafforzando anche il tessuto della legalità senza il quale non ci può essere sviluppo autentico e solidale.

I cittadini hanno chiesto di riflettere sulle righe della nota la cui distribuzione è stata annunciata dai sacerdoti nel corso delle celebrazioni eucaristiche, qualcuno ha già espresso il proprio parere sull’iniziativa.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *