Gaeta – Pedalando alla riscoperta del paesaggio

“Una città sempre più attenta a soddisfare le richieste di un mercato turistico internazionale”. Questo il commento del Sindaco di Gaeta Cosmo Mitrano nell’apprendere i primi ed incoraggianti dati dell’iniziativa “Free E-Bike Gaeta Tour” attiva in città da circa due mesi e cha ha già registrato la partecipazione di numerosi turisti provenienti dagli Stati Uniti, Gran Bretagna, Germania, Giappone, Australia, Spagna e Francia. Si parte da un’idea semplice: far incontrare persone appassionate del loro territorio che propongono passeggiate in bici elettrica a turisti stranieri. Il servizio è gratuito e, a discrezione del turista, è prevista una donazione spontanea in base al livello di gradimento della esperienza fatta. Obiettivo quello di rendere ancora più competitiva l’offerta turistica di Gaeta introducendo servizi molto apprezzati nel resto del mondo.

Avviato in via sperimentale nel periodo primaverile, il “Free E-Bike Gaeta Tour” ha già ottenuto numerose prenotazioni e si appresta ad accogliere in previsione dell’imminente stagione estiva altrettante richieste da parte di turisti, villeggianti, ma anche residenti. Il “Free E-Bike Gaeta Tour” si riallaccia ad un “concetto” che negli ultimi anni è apparso chiaro in molti Paesi a vocazione turistica, specialmente negli Stati Uniti e in Gran Bretagna: creare iniziative che permettano un’esperienza immersiva e coinvolgente nella realtà e nella storia dei luoghi visitati. Il nuovo paradigma prevede che il turista sia attore principale della sua esperienza, cercando di coinvolgerlo sul piano emozionale oltre che delle conoscenze, e privilegiando l’obiettivo di lasciare un buon ricordo dei luoghi e dei territori che lo hanno ospitato. Il tour prevede percorsi con la bici elettrica alla scoperta della città di Gaeta. Le finalità dell’iniziativa sono la valorizzazione del patrimonio paesaggistico, artistico e culturale  attraverso iniziative di turismo lento e sostenibile; la promozione di un turismo come diritto umano di base e modello di vita che arricchisce gli individui, le famiglie, le società, gli stati; il miglioramento della qualità dell’esperienza turistica straniera; il turismo quale strumento di comprensione e rispetto reciproco tra i popoli, mezzo insostituibile di educazione personale e fattore di sviluppo sostenibile.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi