Roma – E’ deceduto Saverio Urciuoli

La notizia ha lasciato tutti increduli, Saverio Urciuoli, sovrintendente archeologia della province di Roma, Latina e Rieti e deceduto nella notte tra il 31 marzo e il primo aprile. Una morte improvvisa, ancora non si conoscono le cause del decesso. Aveva 58 anni, una persona brillante che aveva fatto del suo lavoro una missione maturando nel corso del tempo, una vera e propria passione per l’arte.

Ironico, scherzoso, curioso, con le sue parole incantava tutti, una persona altamente competente. L’ultima intervista rilasciata al nostro telegiornale riguardava il capitello ellenico ritrovato sulla spiaggia di Sperlonga nei pressi della villa di Tiberio. Dopo la laurea in Lettere presso l’Università La Sapienza di Roma, conseguì varie specializzazioni anche come Bibliotecario. Al suo attivo anche alcune pubblicazioni scientifiche, giornalistiche e letterarie.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi