Gaeta – La Pasqua dei poveri

Un momento di raccoglimento per riflettere sulla festività della Pasqua ma anche sullo stato di povertà che interessa queste persone che nella giornata di domenica si sono ritrovate presso la sala mensa della cattedrale di San Nilo Abate a Gaeta. Un gesto per consentire anche a loro di godere di un momento di conforto in un giorno di festa e sentirsi davvero in famiglia. Al pranzo pasquale hanno partecipato una trentina di persone, anche bambini, coccolati dai volontari che hanno servito a tavola.

Ognuno di loro ha una storia di vita vissuta, in molti preferiscono non ricordare e vivere alla giornata, dormendo anche all’aperto. Persone bisognose di una carezza, un sorriso, del calore di una famiglia, insieme intorno ad una tavola.

La Pasqua dei poveri vive della solidarietà e dell’amore per il prossimo di chi spende il proprio tempo per regalare una parvenza di normalità a quelle persone per le quali  la “normalità” è la rinuncia e la solitudine.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi