Frosinone – Cento corsisti impegnati per il territorio

Tutelare gli animali e diffondere la cultura del rispetto per essi, svolgendo opera di
prevenzione e repressione contro il loro maltrattamento: questo l’obiettivo del corso
per la formazione di nuove guardie zoofile. Oggi (sabato 3 febbraio)presso il teatro
Asl di Frosinone ha preso inizio il corso di formazione per guardie zoofile, per
cinque sabati, si alterneranno illustri docenze che illustreranno i vari aspetti giuridici
ed amministrativi del ruolo della guardia zoofila al termine delle lezioni è previsto
un test di valutazione dell’apprendimento di quanto proposto durante il percorso
formativo, al fine del conseguimento dell’abilitazione a Guardia Zoofila Ambientale.
“L’importante ruolo delle guardie Zoofile –
ha sottolineato il responsabile provinciale
dell’Accademia Kronos Armando Bruni-
permette una vigilanza costante che
favorisce il rispetto delle Leggi, dei Regolamenti locali, nazionali ed internazionali
in difesa degli animali, della fauna selvatica, dell’ambiente e del patrimonio
naturale. Oltre a intervenire in caso di maltrattamento di animali, le guardie Zoofile
svolgono anche un importante ruolo preventivo, informando i cittadini riguardo alle
norme vigenti in termini di benessere animale e sensibilizzando su tematiche
protezioniste. Ad un anno dalla nostra nascita nella provincia di Frosinone, siamo
cresciuti notevolmente grazie al sostegno della Regione Lazio in particolare
dell’Assessore Mauro Buschini che si è dimostrato sempre sensibile alle
problematiche del territorio, e sensibile alla nostra funzionalità, e lo ringraziamo
oggi di essere di aver accettato il nostro invito ed essere qui ad inaugurare il nostro
corso”.
D’innanzi ad una sala gremita di oltre 100 iscritti al corso, l’Assessore
Buschini è intervenuto con una nota di plauso verso l’operato dell’Accademia Kronos
sul territorio provinciale, evidenziando l’importante apporto che il volontariato
continua a dare per un ambiente migliore e sottolineando quanto per questa Regione
in questi cinque anni sia stato importante investire sulla tutela e salvaguardia del
territorio, ed augurando a tutti partecipanti un buon esito del corso.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi