San Giovanni Incarico – Raccolta differenziata per i ragazzi delle scuole

A San Giovanni Incarico scatta Ambienti@mo, una giornata all’insegna dell’informazione ambientale

Protagoniste le future generazioni, a tu per tu con gli alunni dell’istituto Salvo D’Acquisto per parlare di raccolta differenziata e salute

L’evento promosso dal Comune in collaborazione con l’associazione Umanize Organization e i ragazzi del Servizio Civile Nazionale

Informare, aggiornare, sensibilizzare a una corretta raccolta differenziata pensando alla salute del nostro territorio. A San Giovanni Incarico è scattata Ambienti@amo, la giornata informativa promossa dal Comune di San Giovanni Incarico, guidato dal sindaco Paolo Fallone, e patrocinata dalla Regione Lazio. Una bellissima mattinata venerdì 26 gennaio con gli alunni dell’istituto comprensivo Salvo D’Acquisto, i veri protagonisti. Un evento fortemente voluto dal primo cittadino e dall’assessore all’ambiente Isabella Corsetti e realizzato in collaborazione con l’assessore alla Pubblica Istruzione e Cultura Gaetano Battaglini. Relatori i ragazzi del Servizio Civile Nazionale operativi presso l’associazione Umanize Organization che hanno tenuto una flash lesson coinvolgendo le classi della scuola primaria e secondaria, affiancati dall’esperta-giornalista Marta Panza.

“Questa è solo una delle tante giornate programmate per il 2018. Ambienti@amo – spiega l’assessore Corsetti – segue ad altri eventi ecologici organizzati sul territorio comunale, questa volta abbiamo voluto coinvolgere l’istituzione scolastica e con essa ci proponiamo una collaborazione continua, per l’importante ruolo che riveste nell’apprendimento delle buone pratiche legate all’ecologia. Preziosa è stata la collaborazione con l’associazione Umanize Organization, presieduta da Paolo Sabetta, che da 13 anni opera sul territorio, adesso più forte del sostegno di tre nuove risorse a disposizione: ragazzi molto giovani che hanno saputo coinvolgere e mantenere alta l’attenzione sugli argomenti trattati”.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi