Tre – Wind, il trattamento riservato alla clientela

Ancora una volta dobbiamo tornare su alcuni argomenti. Ci continuano ad arrivare in redazione numerose segnalazioni di clienti del gestore telefonico Tre-Wind. In questo caso alcuni lamentano il fatto che nonostante fosse stata avanzata richiesta di segnalazione a mezzo sms sull’esaurimento delle soglie previste contrattualmente, la Tre/Wind continua a fare orecchie da mercante, non segnalando lo sforamento della soglia prevista soprattutto del traffico internet con conseguente appesantimento delle fatture telefoniche. Alla richiesta delle motivazioni su tale comportamento definito da tutti scorretto, il call center continua a riferire di non saper nulla o della necessità di ricostruire i fatti, ovvero quando è stata fatta richiesta, quale operatore l’ha ricevuta e quant’altro possa far tardare una risposta razionale su tale comportamento. Noi riteniamo che sull’argomento si debba fare chiarezza da parte delle associazioni di consumatori e da parte delle competenti autorità. Oltretutto vengono chiesti dati strettamente personali a chi richiede al 139 informazioni sulle soglie raggiunte in piena violazione della legge sulla privacy.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi