Sora – L’impegno della Cgil Fp contro la chiusura dell’asilo nido

L’Amministrazione del Comune di Sora si appresta a pubblicare il bando per il rinnovo dell’appalto dell’asilo nido comunale. Attualmente il nido ospita 60 bambini e vi lavorano 18 educatrici, 2 cuoche, 6 ausiliarie ed una coordinatrice.

Da tempo circolano voci di tagli pesanti al servizio. Si parla di due mesi di chiusura estiva e di una riduzione di un’ora dell’apertura giornaliera.

Come FP CGIL abbiamo cercato invano un confronto con l’Amministrazione, ma il Sindaco non ha mai risposto alle nostre richieste scritte, sfuggendo il dialogo con noi e con le lavoratrici che rappresentiamo. Questa mancanza di confronto non fa altro che confermare le voci di taglio e l’assenza di qualsiasi progettualità tale da garantire, per il futuro, il funzionamento e la sopravvivenza del Servizio Pubblico.

Avevamo chiesto al Sindaco di confrontarci e discutere del futuro del nido. Avevamo anche chiesto di partecipare all’assemblea dei genitori in programma per il 27 novembre scorso. Purtroppo, tra lo sconcerto nostro e delle lavoratrici, anche quell’occasione di dialogo e discussione è stato rinviata dal Sindaco a data da definire,

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi