Si è tenuta a Selvacava, frazione di Ausonia, l’intitolazione della piazza “ALL’EMIGRANTE” alla presenza del Sindaco Benedetto Cardillo, della giunta, delle autorità civili e militari, con la partecipazione del Presidente della Società Selvacava Felice Piccolino giunto appositamente per l’occasione dagli Stati Uniti da New York ove emigrò 54 anni fa lasciando la sua piccola Selvacava come tanti suoi compaesani.

Una gioia immensa per Piccolino che ha avuto parole di elogio per il sindaco per questa decisione di intitolare la piazza, ove diversi anni fa proprio i tanti emigranti selvacanesi donarono un monumento simbolico tutt’ora presente.

Piccolino emigrò tanti anni fa e trovò lavoro come barbiere negli Stati Uniti, mestiere che tutt’oggi ancora esercita, e spera che la società selvacava che raggruppa gli emigrati di allora, possa sempre mantenere vivo il legame con la terra nat’a, commuovente il suo discorso, che ha portato i saluti dei tanti selvacanesi che a distanza di ben 71 anni dalla fondazione di questa piccola società di compaesani, mai smette di rinverdire quelli che furono i giovani e lontani tempi felici vissuti nella piccola frazione di ausonia.

 

 

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi