Formia – Il ponte sul fossato di Acqualonga

Una delegazione dell’associazione “Formiana Saxa” è stata ricevuta dal Sindaco Sandro Bartolomeo per discutere del futuro del ponte romano sito lungo il fossato di Acqualonga, in località Acquatraversa. Un sito archeologico di grande interesse, in larga parte, ancora sconosciuto.

Il ponte fu probabilmente eretto dai romani al servizio dell’Appia antica, costruita tra fine del IV e inizio del III secolo a.C.. La parete a destra lato nord è rivestita di “opus incertum” e mattoni. Interventi successivi, realizzati in epoca borbonica o unitaria, hanno allargato la sede del ponte ma la struttura originaria è rimasta intatta, perfettamente visibile grazie all’intervento di decespugliamento e bonifica che ha interessato il sito negli ultimi giorni, ad opera del settore Manutenzione del Comune.

potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi