Gaeta – Sulle orme del Barbarossa

L’ultimo atto del progetto che ha visto il gemellaggio tra l’istituto comprensivo Principe Amedeo di Gaeta e l’istituto Amante di Fondi “Sulle orme del Barbarossa” è andato in scena giovedì scorso. Gli alunni della seconda E sono stati accompagnati a Fondi per completare un percorso interdisciplinare che attraverso la formula del gemellaggio ha voluto promuovere la conoscenza di particolari episodi storici avvenuti nel territorio. Dalla storia all’attualità, in linea con gli obiettivi del progetto, sono state proposte attività che hanno favorito la conoscenza del proprio territorio e la socialità. Un grande lavoro di studio che, attraverso una fattiva collaborazione, si è avvalso dell’apporto di varie discipline quali la Storia, l’Arte, la Letteratura e la Geografia, approfondite anche ricorrendo ad un ampio utilizzo della tecnologia. I ragazzi hanno potuto esprimere se stessi al meglio, consultando testi e trovando liberamente fonti storiche, scegliendo  contenuti interdisciplinari più vicini alle proprie attitudini. Un lavoro impegnativo e coinvolgente che ha dato la possibilità di trovare le motivazioni giuste per giungere a una conoscenza di fatti storici tramite una ricerca che ha appassionato docenti, alunni e genitori. Fabrizio De Paola, insegnante presso l’istituto Principe Amedeo, promotore e  referente del progetto, si è soffermato sul successo dell’idea ed in particolare sull’importanza di  partire da un episodio storico comune per stabilire una produttiva collaborazione tra le due realtà territoriali.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi