Minturno – Stop alla pesca di telline

Da sabato 1° aprile niente telline italiane in tavola per un mese. E’ entrato in vigore il fermo pesca che stopperà per 30 giorni le catture con una una produzione notevolmente aumentata rispetto alla stagione scorsa e mai vista da 20 anni  . La pesca professionale delle telline interessa Campania e Lazio. Catturare le telline con il rastrello lo possono fare tutti, a patto che sia a scopo ricreativo e per consumo personale, con una soglia massima di 5 kg, un pò come succede per i funghi. Erminio Di Nora responsabile della fondazione Vassallo Latina lancia una proposta, quella di modificare le norme, rendendole più rigide. E questo perché dietro lo specchietto delle allodole della pesca sportiva spesso si potrebbe nascondere un commercio illegale e senza tracciabilità e depurazione del prodotto con gravi danni per la salute umana. A Minturno gli addetti alla pesca professionale delle telline sono sei o sette ma gli “sportivi” non si contano.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi