Roma – Mafie, Zingaretti approva il regolamento

La Giunta Zingaretti ha approvato in occasione della della Giornata nazionale della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, il nuovo regolamento regionale per l’affidamento e l’utilizzo sociale dei beni sequestrati o confiscati alla criminalità organizzata. Si tratta di un atto che si inserisce nel percorso di forte impegno politico e amministrativo intrapreso dalla Regione Lazio per rendere più veloce ed efficace la restituzione alle comunità e ai territori dei beni frutto di attività criminali e mafiose. Al regolamento seguirà entro poche settimane un bando da 750mila euro destinato a Comuni e associazioni per la ristrutturazione dei beni e un bando per l’assegnazione di dieci tra appartamenti e terreni sequestrati o confiscati e ora a disposizione della Regione Lazio.
“E’ il nostro modo concreto di celebrare questa Giornata della memoria e dell’impegno”, dichiara l’assessore regionale alle Politiche sociali, sicurezza e sport Rita Visini, che oggiAggiungi un appuntamento per oggi partecipa alle manifestazioni promosse a Latina da Reti di Giustizia, Osservatorio legalità Regione Lazio e Comune di Latina e a Fondi da Libera Sud-Pontino. Per Visini “il primo passo è riconoscere e denunciare la presenza delle mafie nel nostro territorio, per poi sovvertirne la logica di sopraffazione e di dominio sociale ed economico”.
“E’ quello che la Regione Lazio sta facendo in questo momento”, conclude l’assessore: “Penso a quanto abbiamo messo in campo per restituire al bene comune quegli spazi e quelle attività economiche che la criminalità usava per rafforzare il proprio potere, e penso anche alle nostre politiche di contrasto all’usura, il bancomat delle mafie, grazie alla legge regionale 14/2015 e ai fondi stanziati dalla Regione per il sostegno alle vittime del sovraindebitamento”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi