Gaeta – Il messaggio di Pace degli alunni della Principe Amedeo

 

Un impegno senza precedenti quello degli alunni dell’istituto Principe Amedeo di Gaeta che hanno vissuto in piena “armonia” l’essenza e la magia del Natale. Dopo la Giornata dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza e Telethon, c’è stata la “Tombolata della Solidarietà”, il 16 dicembre, l’emozionante incontro degli alunni dell’Infanzia e della Primaria “Mazzini” con i nonni del centro anziani di Gaeta Medioevale. Manifestazioni in apparenza diverse, ma in realtà tutte legate da un filo ideale: il riconoscimento di quei valori umani dai quali nessuno può sottrarsi nell’impegno di riconoscerli e salvaguardarli. Numerosi gli eventi pre natalizi, “Magicamente Natale”, nella Scuola dell’infanzia “Mazzini”, dove tante sono state le emozioni e le tenerezze per gli auguri da parte dei bambini. I piccoli alunni della Scuola dell’Infanzia “Giovanni Paolo II” hanno invece incontrato i loro compagni “più grandi” della Primaria “Don Bosco” ed hanno aperto, con canti tipicamente natalizi e frasi augurali, il “Mercatino della Solidarietà”, evento oramai consolidato e di successo che, ogni anno, vede impegnati docenti, alunni e famiglie. Poi è stata la volta della Chiesa dell’Annunziata che ha ospitato gli alunni del plesso Mazzini che, ogni anno, fanno vivere in una luce sempre diversa le suggestioni del Natale.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi