Pietravairano – Il teatro storico

Lo sviluppo dell’economia passa necessariamente per la promozione del turismo. Il basso lazio così come l’alta Campania, sono terre notoriamente ricche di risorse turistiche, basti pensare al forte legame storico che caratterizza tutte quelle zone che una volta facevano parte dell’allora provincia di terra di lavoro.

L’attenzione è puntata soprattutto sull’entroterra casertano, abitato già nel III millennio a.C. da popolazioni sannite e volsche. Solo nel X secolo con l’ascesa della dinastia normanna la regione insieme a buona parte dell’Italia meridionale trovò unità politica sotto la corona del Regno di Sicilia. Di notevole interesse il nucleo di Pietravairano sorto in epoca altomedioevale su una collina, si è successivamente sviluppato lungo una direttrice che conduceva al castello. Qualche settimana fa anche il sindaco di Formia Sandro Bartolomeo ha avuto modo di apprezzare la bellezza di quei siti partendo dal teatro di Pietravairano posizionato sul monte San Nicola

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi