Formia – Dopo di noi

In una società malata di individualismo che esaspera la competizione, in cui il debole viene scartato, le famiglie con problemi di disabilità, di disagio sociale dei figli, di scarsa assistenza agli anziani, vogliono proporsi come titolare dei diritti.
Il processo di integrazione del sociale con il sanitario deve trovarci protagonisti dei nostri diritti, questa è la voce che si alza da tutte quelle famiglie che vivono giornalmente i problemi della disabilità. Una crisi anche culturale quella che si sta attraversando per questo è necessario che la famiglia riscopra e ricopra il suo ruolo sociale.
Proprio dall’esperienza forte di condivisione, può nascere concretamente la Speranza di poter affrontare fino in fondo i problemi e integrare come persone a pieno titolo ii figli disabili.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi