Frosinone, furto in appartamento, cittadino aiuta la Polizia ad arrestare tre giovani

Frosinone – Alle 12:05 di ieri un cittadino ha chiamato il 113 allarmato: dei ladri avevano appena messo a segno un furto in un appartamento della zona alta di Frosinone e stavano in quel momento fuggendo a bordo di un’utilitaria. Giunti sul posto, i poliziotti hanno avuto l’intuizione di appostarsi in una strada vicina al luogo della segnalazione, sicuri che i delinquenti sarebbero passati sarebbero passati lì. Come volevasi dimostrare… Dopo un breve inseguimento, gli occupanti sono stati bloccati. Dopo una perquisizione all’interno del veicolo, sono stati rinvenuti degli occhiali, orologi, cinte griffate e strumenti atti allo scasso. I tre ragazzi a bordo dell’auto, due cileni ed un italiano, residenti a Roma, sono stati condotti negli Uffici della Questura. Qui il denunciante ha riconosciuto tutti gli oggetti dei quali era stato derubato. I tre sono stati arrestati in attesa della direttissima che si terrà domattina presso il Tribunale di Frosinone. Su di loro pende l’accusa di furto aggravato in concorso.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi