Roma, salvato cucciolo di cane abbandonato

 

Roma – Era destinato a morte certa il cucciolo di cane abbandonato come spazzatura. E’ stato un cittadino a chiamare il NUE per chiedere aiuto, allertato da un lamento che sembrava di un bambino proveniente dall’interno di un cassonetto dell’immondizia. Subito sul posto una pattuglia della Polizia di Stato del Commissariato Flaminio che ha svuotato il cassonetto controllando busta per busta. Alla fine sul fondo, con grande sorpresa, i poliziotti hanno trovato un sacchetto di plastica con tre cuccioli di cane di colore bianco, due dei quali non davano più alcun segno di vita, mentre il terzo, nonostante fosse stremato, riusciva ancora a guaire. Sistemati i cuccioli deceduti in un cartone ed il terzo, infreddolito e tremolante, in un panno, la pattuglia della Polizia di Stato li ha portati in una clinica veterinaria della zona dove il medico veterinario di turno ha confermato la morte di due dei cuccioli e ha soccorso l’unico ancora in vita.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi