Roma Casilina, investimento sui binari, disagi per ritardi e cancellazioni

 

Roma – La mattina dei pendolari della tratta Roma-Cassino si è aperta con un investimento mortale avvenuto alle 5:30 circa nella stazione di Roma Casilina. Trenitalia ha spiegato, subito dopo il tragico evento, che “la circolazione ferroviaria sulle linee Roma – Castelli (FL4), Roma – Cassino (FL6) e Roma – Formia è sospesa per l’investimento di una persona nella stazione di Roma Casilina”. Alle 6:55, invece, sono stati aperti solo due binari utili per le linee di Roma-Cassino, Roma-Castelli, Roma-Formia e Roma-Nettuno. Come si può immaginare, sono stati evidenti le ripercussioni sulla circolazione, piuttosto rallentata. Non dureranno poco i disagi per i pendolari della provincia di Frosinone.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi