Agli arresti due uomini di Frosinone

Frosinone – Durante la serata del 3 e del 4 gennaio i Carabinieri della Stazione di Frosinone hanno dato esecuzione a due Ordini di Carcerazione.  Il primo è stato emesso dalla Procura della Repubblica presso la Corte di Appello di Roma nei confronti di un 36enne del luogo, già in prova ai servizi sociali, al quale è stata ripristinata la custodia cautelare in carcere per espiare un residuo di pena pari a 4 mesi per reati inerenti gli stupefacenti commessi nel comune di Frosinone e zone limitrofe tra l’anno 2010 e il 2011. Dopo le formalità di rito, l’arrestato è stato condotto presso la Casa Circondariale di Frosinone. Il secondo provvedimento è stato emesso dalla Procura della Repubblica di Frosinone – Ufficio Esecuzioni Penali, nei confronti di un 44enne del luogo, già sottoposto all’obbligo della firma, al quale sono stati ripristinati gli arresti domiciliari per espiare un residuo pena di 5 mesi e 28 giorni più ed al pagamento di un’ammenda di 2.000 euro per reati inerenti gli stupefacenti commessi nel comune di Frosinone e zone limitrofe nell’anno 2013. Al termine delle formalità di rito l’arrestato è stato condotto presso il proprio domicilio.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi