Violenta rissa, ai domiciliari quattro persone

 

Con l’accusa di rissa aggravata e lesioni personali aggravate ieri sera un 55enne, un 46enne, un 24enne e un 19enne sono stati arrestati dai militari della Stazione di Ceccano insieme a quelli del NORM della Compagnia di Frosinone e della Stazione di Castro dei Volsci. I quattro, tutti del luogo, sono stati protagonisti di un diverbio scaturito per futili motivi condominiali e degenerato in un’animata discussione e poi in rissa. Botte da orbi che non hanno escluso bastoni e chiavi inglesi. Polizia-di-Notte1I carabinieri, prontamente intervenuti, sono riusciti a riportare la calma e nel contempo a bloccare tutti e quattro. Uno di questi è stato anche soccorso e trasportato presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale “Spaziani” per delle ferite giudicate guaribili entro 12 giorni. Al termine delle formalità di rito, i quattro (fra cui tre legati da parentela) sono stati posti agli arresti domiciliari e nel corso di questa mattina condotti presso il Tribunale di Frosinone per il rito direttissimo che si concludeva con la convalida degli arresti, nonché l’obbligo della dimora nel Comune di Ceccano nei confronti di due di loro e l’obbligo della presentazione alla polizia giudiziaria presso la Stazione Carabinieri del posto per tutti e quattro.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi