Mof e camorra, operazione “Gea”, venti arresti della DIA di Roma

Mof di Fondi ancora sotto i riflettori, questa volta a causa dei venti provvedimenti cautelari emessi a carico di altrettanti soggetti che operano tra Sicilia, Campania e Lazio ed eseguiti dalla Dda di Napoli. Fondi-Mercato-Ortofrutticolo-MOFL’operazione, avvenuta la notte scorsa, ha impegnato oltre 200 uomini del centro operativo della Dia di Roma, in esecuzione di un’ordinanza della Dda di Napoli che ha colpito gli affari dei centri di distribuzione di Fondi e di Giugliano, provincia di Napoli. L’indagine “Gea” accusa a vario titolo i venti soggetti di associazione mafiosa ed estorsione nel settore del trasporto, da anni considerato il cuore degli affari criminali che girano attorno ai centri di smistamento della frutta e della verdura. La camorra, quindi, sarebbe più che immischiata in questa faccenda, giacché impone flotte di camion ai commercianti, mantenendo il controllo sugli affari sicuri del commercio dei prodotti agricoli. Secondo fonti investigative, l’infiltrazione si regge grazie al “controllo sociale” ramificato che i clan esercitano da Fondi fino a Gela, la città del principale mercato ortofrutticolo della Sicilia, passando Giugliano, punto di partenza di buona parte della produzione di Napoli e Caserta. Ciò che ne viene fuori è una rete in grado di raggiungere i supermercati italiani ed europei. Per quanto riguarda i sud-pontini, sono stati fermati Giovanni Brusca, 44enne originario di Terracina ma residente a Fondi, Giuseppe D’Alterio, 58enne originario di Minturno ma residente a Fondi, Domenico Dell’Aquila, 50enne originario di Giugliano ma residente a Formia e Stefano Marciano, 60enne di Fondi. Sono stati sequestrati, inoltre, beni per un valore dell’ammontare di circa 100 milioni di euro.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi