Imu sui terreni agricoli, sul piede di guerra anche il sindaco Damiano

Niente interessi o sanzioni per i versamenti dell’Imu agricola ritardati o erronei. . Il Comune di Sermoneta è stato fortemente penalizzato da tale imposta, per questo condivide il ricorso presentato al TAR Lazio dall’Anci regionale da discutersi il 18 febbraio prossimo. Il Governo nazionale, con D.L. n. 4 del 24.01.2015, ha introdotto l’obbligo del pagamento dell’IMU sui terreni agricoli per l’anno 2014 con aliquota pari a 7,6 per mille, stabilendo che “nei comuni parzialmente montani, l’esenzione si applica ai terreni agricoli, nonché a quelli non coltivati, posseduti e condotti dai coltivatori diretti e dagli imprenditori agricoli professionali”. Sermoneta-VedutaLa scadenza era fissata per il 10 febbraio 2015. L’Agenzia delle Entrate, con circolare 1/E del 9 febbraio, ha sospeso more e interessi per questa tassa, anche perché il D.L. n. 4/2015 deve essere ancora convertito in legge (c’è tempo fino al 25 marzo prossimo) e, soprattutto, sono ancora pendenti i ricorsi al Tar. “Il tributo è iniquo perché colpisce esclusivamente chi non trae redditi dal piccolo appezzamento di terra coltivato prevalentemente per l’autoconsumo oppure ne trae talmente poco che verrà completamente eroso dall’Imu -spiegano il Sindaco, Claudio Damiano, e l’Assessore alle Attività Produttive, Antonio Di Lenola-. Clamoroso dietrofront con cui il Governo ha abbandonato la classificazione altimetrica tornando a quella dell’Istat: il Comune di Sermoneta, che prima era considerato comune montano e perciò esente da IMU sui terreni agricoli, ora non è più tale. Questo a danno di chi ha un terreno che non usa, magari frutto di eredità. Non pagano, invece, i coltivatori diretti che traggono profitto dalla coltivazione delle terre”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi