Scoperta la lapide in memoria di Ausano Nicoletti

  • COMMEMORAZIONE AUSANO NICOLETTI (1)
  • COMMEMORAZIONE AUSANO NICOLETTI (7)
  • COMMEMORAZIONE AUSANO NICOLETTI (8)
  • COMMEMORAZIONE AUSANO NICOLETTI (9)
  • COMMEMORAZIONE AUSANO NICOLETTI (10)
  • COMMEMORAZIONE AUSANO NICOLETTI (11)
  • COMMEMORAZIONE AUSANO NICOLETTI (13)

Tante le autorità politiche ed istituzionali presenti questa mattina alla cerimonia in cui è stata scoperta la lapide in memoria del giovane Carabiniere Ausano Nicoletti, caduto per mano nazista il 7 Febbraio 1944, mentre tentava di recarsi in caserma per recuperare i viveri da portare ai compagni di lotta, anch’essi costretti a rifugiarsi in montagna per sfuggire alla cattura da parte della gendarmeria tedesca. La lastra, benedetta da don Angelo, riporta scolpito il generoso sacrificio di questo coraggioso servitore dello Stato, nato a Nemi il 10 Gennaio 1924, catturato da una pattuglia di S.S. – Schutzstaffel – del Reich che occupavano il paese e freddato a soli vent’anni con due colpi di rivoltella.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi