Provincia, approvati tutti i punti all’OdG

Si è tenuta, ieri mattina, la seduta di Consiglio Provinciale con la quale sono stati approvati all’unanimità tutti i punti all’Ordine del Giorno ovvero lo schema di convenzione per il servizio di Tesoreria Provinciale; la quantificazione preventiva delle somme di denaro da destinarsi alle finalità di cui all’art. 159 del D.Lgs 267/2000 1° semestre 2015 (somme impignorabili); la conferma delle misure delle tariffe dell’imposta provinciale sulle formalità di trascrizione, iscrizione e annotazione dei veicoli richiesti al Pubblico Registro Automoblistico, anno 2015; conferma dell’aliquota dell’imposta sulle assicurazioni contro la responsabilità civile derivante dalla circolazione dei veicoli a motore esclusi i ciclomotori; locazione RAI WAY Spa. Determinazioni; L.R. n.29/92 – Diritto allo studio – Approvazione Piano Provinciale A.S. 2014/2015 di riparto dei fondi ai Comuni.
“E’ stata una seduta straordinaria – dice il Presidente Pompeo – caratterizzata da incombenze che obbligatoriamente dovevano avere il via libera entro la fine dell’anno. Per quanto riguarda le competenze provinciali in materia di tributi, tengo a precisare, sono state confermate senza alcun aumento le tariffe degli anni precedenti. seguirà entro il 15 gennaio prossimo, la seduta di Consiglio Provinciale dedicata allo Statuto Provinciale. La bozza realizzata dall’apposita Commissione consiliare, infatti, è ora al vaglio del Segretario generale provinciale, Adriano Marini, al quale rivolgo il mio personale benvenuto insieme agli auguri di buon lavoro”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi