Cosilam, Fardelli: “In atto strategia per cancellare un ente che supporta le aziende”

Torniamo a parlare del Cosilam e della possibilità di annettere l’Ente all’Asi, il vero obiettivo, secondo il Consigliere regionale, Marino Fardelli, dietro al quale si nascondono gli attacchi diretti al Presidente Trequattrini, per questo incoraggiato “ad andare avanti nel compimento di quanto messo in cantiere finora, per decretare il Consorzio Industriale quale volano dello sviluppo del cassinate, un’area dalle grandi sofferenze”. Dunque Fardelli non definisce l’Ente inutile (“così come definito da chi invece difende altre realtà provinciali che costano molto, molto di più”) e, anzi, “eventuali annessioni del Consorzio industriale del Cassinate ad altri consorzi industriali della provincia sarebbero un freno allo sviluppo economico e sociale dell’intero territorio, significherebbe cancellare la storia e l’identità, una grande cultura industriale, l’idea di dar vita a sinergie che fanno competitivo il tessuto di piccole, e spesso micro imprese, ma che supportate dal sistema fanno rete e producono ricchezza per la nostra comunità territoriale”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi