Ebola, dalla delegazione dell’Oms i complimenti all’Italia per lo ‘Spallanzani’

Nahoko Shindo, responsabile Dipartimento Pandemie ed Epidemie dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms) ha incontrato nel pomeriggio il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, con la quale si è complimentata per il sistema di sicurezza messo in atto dall’Italia, dopo i sopralluoghi presso l’Ospedale Spallanzani. Nel nosocomio romano la delegazione dell’Oms ha potuto verificare le procedure di gestione messe in atto presso l’Istituto romano specializzato in malattie infettive, dove è tuttora ricoverato il medico italiano contagiato dal virus. Una ‘promozione’ a pieni voti, confermata anche da Maurizio Barbeschi, responsabile programma pianificazione ed eventi di massa dell’Oms: “l’Ospedale sta dimostrando di essere pronto per affrontare al meglio il rischio Ebola. E’ importante che questa conoscenza venga distribuita. L’esempio dello Spallanzani potrà essere utile per condividere in futuro queste esperienze con altre strutture nel resto del mondo”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi