E’ lutto cittadino nel piccolo centro dell’altomolisano

L’Amministrazione comunale di Poggio Sannita ha proclamato il lutto cittadino per la morte del sindaco Maria Antonietta Bottaro che sarà osservato nel giorno del funerale. La 63enne, originaria di Isola Liri, è deceduta ieri in seguito a un incidente sull’A1, nel tratto tra Ceprano e Pontecorvo, precisamente all’altezza di Roccasecca. Stava rientrando a casa dopo un weekend trascorso a casa della figlia a Roma e viaggiava da sola in auto quando si è schiantata contro un guard rail. La dinamica dell’incidente è al vaglio della Polstrada.

Il corpo è all’obitorio dell’ospedale di Cassino. Nel pomeriggio si saprà se il magistrato disporrà l’autopsia o se darà il nulla osta per i funerali. Il piccolo centro di Poggio Sannita, nell’alto Molise, è sotto shock. Viveva lì da 35 anni, dopo il matrimonio con Giuseppe Orlando, originario di Poggio, conosciuto all’università.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi