Gilberta Palleschi, Avv. Contucci: “l’omicida è più volte tornato sul luogo dell’occultamento”

Massimiliano-Contucci-Avvocato-Famiglia-PalleschiQuesta volta è l’avvocato Massimiliano Contucci, che ha curato in questi 40 giorni circa i rapporti della famiglia Palleschi con la stampa, ad aggiungere dei particolari alla vicenda arrivata ad una svolta con l’arresto di Antonio Palleschi, reo confesso dell’omicidio della professoressa di Sora. L’omicida sarebbe ritornato diverse volte sul luogo dell’occultamento del cadavere, come già detto, e questo ha insospettito gli inquirenti. “Proprio due giorni fa [ovvero il 9 dicembre, ndR] -racconta l’avvocato- sarebbe ritornato ancora lì. Colgo l’occasione per esprimere plauso alle forze dell’ordine, che hanno operato in maniera oculata. Piano piano hanno focalizzato l’attenzione in una cerchia più ristretta fino ad arrivare al risultato di oggi”.

 

Avvocato, adesso cosa si aspettano Roberto e Giuliana, fratello e cognata di Gilberta?

“La famiglia Palleschi si aspetta giustizia perché un crimine troppo efferato per non essere perseguito con il massimo della pena”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi