Tenta di uccidere un connazionale con coltello di 22 cm, arrestato 50enne

La polizia di Formia ha arrestato la notte scorsa un 50enne di nazionalità rumena, residente a Spigno, per tentato omicidio. L’uomo, con precedenti, é stato sorpreso dagli agenti della volante e dagli ispettori del commissariato di polizia di Formia mentre tentava di colpire con un coltello di 22cm un 30enne rumeno, residente a Formia.

L’episodio seguiva una serie di minacce tutte regolarmente denunciate dal 30enne rumeno presso il commissariato locale e la chiamata, ricevuta dal 50enne, in cui lo stesso fissava con la vittima un appuntamento presso un noto bar di Spigno Saturnia. I poliziotti accorsi sul posto sono riusciti a fermare giusto in tempo l’aggressore mentre tentava di colpire il trentenne con un coltello.

Arrestato, l’uomo è stato condotto presso gli uffici del commissariato di polizia di Formia. Durante la perquisizione gli sono stati rinvenuti un altro coltello ed un taglierino. La causa dell’aggressione è al vaglio degli inquirenti

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi