Soluzione vicina per i 48 Lsu

Sembra avviata a risolversi positivamente entro il mese novembre la difficile situazione dei 48 lavoratori socialmente utili in forza al Comune di Sora i quali dallo scorso mese di luglio non percepiscono alcuna indennità pur prestando il loro servizio.

Dopo l’incontro che si è tenuto ieri presso gli uffici della Regione Lazio, il Vice Sindaco Andrea Petricca comunica che la Corte dei Conti ha finalmente emesso il suo parere in merito alla Convenzione tra Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e Regione Lazio relativa alla programmazione ed alla verifica dei lavoratori socialmente utili. Grazie a tale parere è stato possibile registrare la convenzione stessa, potendo in questo modo procedere al pagamento delle indennità.

Andrea Petricca, Vice Sindaco di SotaAbbiamo ricevuto rassicurazioni dal Dott. Ferlito che la Regione Lazio ha attivato con Ministero e Inps le procedure per il pagamento degli emolumenti dovuti, compresi dagli arretrati, entro novembre –dichiara il Vice Sindaco Petricca–. Auspico che la situazione possa trovare al più presto positiva soluzione per restituire la serenità ai 48 lavoratori. Stamattina ho sollecitato il Dott. Ferlito con il quale manterrò contatti per essere aggiornato sullo stato del procedimento”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi