Di Giorgi si dimette

Un altro sindaco che si dimette. Questa volta quello di Latina, Giovanni di Giorgi, più deciso di Giuseppe Golini Petrarcone, perché ha definito le proprie ‘irremovibili’. La notizia, che era già nell’aria da qualche giorno, è stata ufficializzata questa mattina. «Mi sono dimesso. Sono stanco delle liti interne. La vicenda del bilancio ha confermato i miei dubbi. Non potevo essere più tirato per la giacca, sono stanco».

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi