Gelosa al punto di ucciderlo, arrestata 28enne

Sarà la procura di Frosinone a occuparsi del tentato omicidio avvenuto la notte tra sabato e domenica scorsi a Paliano, nel Frusinate, dove i carabinieri hanno arrestato una donna di 28 anni, che è stata posta ai domiciliari. La giovane, secondo le indagini dei carabinieri, all’interno della sua vettura avrebbe colpito il fidanzato, che è rimasto ferito ed è stato ricoverato in ospedale. L’aggressione sarebbe stata scatenata dalla gelosia. Oggi la procura di Velletri ha rimesso gli atti alla procura di Frosinone decidendo per l’incompetenza territoriale. Ora il caso passa, dunque, all’esame della magistratura del capoluogo ciociaro.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi