Contro bullismo e droga in Ciociaria

Per contrastare i fenomeni di bullismo, spaccio e consumo di stupefacenti, sarà attivato, alla centrale operativa della Questura di Frosinone, il numero telefonico 43002 “frosinone” che permetterà, tramite invio di sms, di segnalare i casi di cui sono spesso vittime i giovanissimi. E’ stato deciso in Prefettura a Frosinone al termine di una riunione con il coordinamento delle forze dell’ordine, presieduta dal prefetto Emilia Zarrilli, allo scopo di esaminare le misure per prevenire e contrastare i due fenomeni. Il sistema, attraverso lo smistamento delle segnalazioni tra i commissariati di Cassino, Fiuggi, Frosinone, Sora e le Compagnie dei carabinieri, consentirà un tempestivo intervento. La Prefettura di Frosinone fa sapere che, in aggiunta al sistema sms, in collaborazione con Asl, scuola e mondo dell’associazionismo, saranno presto realizzati altri progetti di legalità.

Prefetto-di-Frosinone-Emilia-Zarrilli

“Tali progettualità – spiegano dalla Prefettura – mireranno ad assicurare ai giovani una più approfondita informazione sugli aspetti del bullismo e sui rischi derivanti dal consumo di sostanze stupefacenti, ricorrendo anche, per una più ampia divulgazione del nuovo servizio, all’utilizzo dei social network”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi