Coldiretti Lazio, etica ed amministrazione alla 5^ Giornata di Formazione

Si è conclusa lunedì scorso la quinta giornata di formazione di Coldiretti Lazio dedicata al tema “Etica ed amministrazione”, quanto mai attuale. Come ha spiegato Aldo Mattia, direttore regionale di Coldiretti Lazio, il problema dell’etica nella “cosa” pubblica è socialmente rilevante perché coinvolge o dovrebbe tutti i cittadini. Aspetto non indifferente dell’argomento è la corruzione, i cui “costi economici sono così ingenti da determinare una grave perdita di competitività del Paese e pericolose conseguenze sul bilancio dello Stato”.

1

Questi ed altri aspetti hanno indotto la Coldiretti Lazio a spingersi ad un’analisi conoscitiva delle criticità e degli elementi che contribuiscono a determinare tale manifestazione patologica delle attività delle pubbliche amministrazioni, per comprenderne le cause e tentare di porre rimedio.

Coldiretti Lazio

Il risultato di questa giornata importante per Coldiretti Lazio è stato una ampia riflessione comune utile a analizzare l’etica nella politica e nella vita amministrativa, “dando spunti anche in relazione a quanti oggi governano la cosa pubblica in un’epoca in cui la disaffezione dei cittadini alle istituzioni e la lontananza dalla Stato hanno portato in un periodo di crisi e rimodulazione delle identità e appartenenze come l’attuale, a un grave scollamento del tessuto politico-sociale del Paese” ha concluso Mattia.

2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi