Piazza Gramsci in preda ad una mega rissa

Quale screzio tra due gruppetti di giovani e piazza Gramsci, accanto alla Reggia, ha dovuto, nella notte fra sabato e domenica, contenere alla fine decine di persone rimaste coinvolte. Si, anche qualche ferito. In un primo momento, dopo qualche tensione breve, sembrava tutto finito lì; invece è bastato poco per riaccendere lo scontro, grazie a dei rinforzi.
Calci, pugni, schiaffi; si sente anche qualche bottiglia infrangersi o il rumore di tavolini e sedie colpiti dall’impeto travolgente dei picchiatori. Il gruppo dei coinvolti nella rissa si sposta tra la folla e crea il panico tra i presenti, sotto gli occhi divertiti di alcuni.
Alla fine qualcuno si fa male, si vede qualche giovane con il sangue che cola dal naso. Tutti i protagonisti del misfatto si dileguano prima dell’arrivo dei carabinieri. Sul posto anche l’autoambulanza, che però non può soccorrere nessuno dei feriti: tutti scappati via. In piazza, durante la serata, neanche l’ombra di vigili urbani.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi