Aggredita da un cane, anziana rischia di perdere un braccio

Pochi giorni fa la drammatica morte di una bimba di 3 anni di Fiano Romano, vicino Roma, a causa del pastore tedesco del papà. Questa notizia è seguita adesso da quella riguardante una donna di 83 anni, aggredita da un cane randagio due pomeriggi fa a Boville Ernica. L’anziana era seduta su una sedia sull’uscio di casa quando un cane randagio l’ha attaccata mordendole il braccio con cui stava cerando di difendersi. Trasportata in eliambulanza al San Camillo, ora rischia l’amputazione dell’arto per la forte lacerazione.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi