Vicano nuovo presidente della Saf

L’ex direttore amministrativo ed ex direttore generale della Asl di Frosinone, Mauro Vicano, è stato eletto presidente della Saf, la società che gestisce l’impianto tmb di Colfelice, in Ciociaria. Prende il posto di Cesare Fardelli, che ha guidato in questi anni la Società Ambiente Frosinone. Oltre al numero uno è stato eletto il consiglio d’amministrazione con i due membri Rocco Renzi (responsabile del Comitato ambientalista San Cataldo, uno dei più battaglieri per la tutela del territorio) e Antonio Risi di Aquino. L’elezione del presidente e del cda è arrivata al termine di un’assemblea svoltasi a Colfelice e che ha visto la partecipazione di 81 dei 91 sindaci della Ciociaria e del commissario straordinario della provincia di Frosinone, uno dei soci della Saf. La proposta di rinviare la seduta è stata votata in perfetta parità (41 a 41) e a quel punto è stato deciso di andare avanti. Al momento della votazione gli amministratori comunali di espressione di centrodestra hanno abbandonato. “Ora- dice il sindaco di Colfelice, Bernardo Donfrancesco – occorre risolvere i tanti problemi della Saf, a partire dal potenziamento della raccolta differenziata e dal deficit dei Comuni”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi