Quasi 70mila euro dalla Provincia Progetto “Rocca-Secco Zero”

Lo scorso 19 settembre la Provincia di Frosinone ha approvato la graduatoria dei progetti ammessi a finanziamento per il bando sul potenziamento della raccolta differenziata. Tra questi anche quello del Comune di Roccasecca, “Rocca-Secco Zero”.
Destinatario di 69.878,40 euro, il progetto prevede un servizio di verifica sulle modalità di conferimento da parte dei cittadini e delle attività commerciali per ottenere materiali di purezza merceologica tale da poter essere rimessi sul mercato e per ottenere i corrispettivi previsti dall’Accordo quadro Anci-Conai; in più una campagna di sensibilizzazione per far conoscere le modalità di conferimento rifiuti, le frequenze di raccolta e le sanzioni destinate a disincentivare la violazione delle regole.
I rifiuti oggetto di verifica della correttezza dei conferimenti sono: imballaggi di carta e cartone, imballaggi in plastica, in metallo, in materiale misto,in vetro, contenitori T/Fc, rifiuti di carta e cartone, frazione organica umida, abiti e prodotti tessili, rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche, farmaci, batterie ed accumulatori, sfalci e potature, pneumatici fuori uso, ingombranti.
“Un finanziamento importante per il Comune di Roccasecca -ha spiegato il sindaco Giorgio- che rafforza e potenzia l’azione di tutela dell’ambiente iniziata con l’avvio della raccolta differenziata porta a porta”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi