Caporal maggiore picchia selvaggiamente i genitori

E’ ancora da scoprire il motivo scatenante della lite familiare avvenuta ieri, culminata poi nell’aggressione della coppia di anziani, di 67 e 69 anni, ad opera del figlio 30enne, S.A, caporal maggiore in forza presso l’VIII reggimento bersaglieri di Caserta. Il gesto, sconsiderato, ha costretto al ricovero in ospedale i due genitori.Le condizioni sono gravissime per la madre che ha riportato traumi alla testa, spalle e avambraccio. Ferite meno gravi per il padre.
FOTO TELEUROPA FONDI CADSulla vicenda indagano i carabinieri di Torre Annunziata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi