Movida nella zona dei pub, iniziato ieri il processo

Ha preso ieri il ‘processo per la movida’, con una partenza in ritardo dal 2001, che vede in aula un 30enne ed un 39enne titolari di due attività della zona dei pub ritenuti fonti di fastidio a causa del baccano e della musica alta provenienti dai locali. In seguito ad un sopralluogo della Asl e ad una perizia, la procura non ha avuto dubbi: si trattava di inquinamento acustico.
A dare il là alle indagini le decine di esposti dei residenti che abitano tra via Lastemma-latinalatina-movidago Ascianghi e via Cesare Battisti con 12 di loro che erano arrivati addirittura a presentare una denuncia per disturbo della quiete pubblica.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi